L'Associazione ha ideato un evento musicale con l'obiettivo di coinvolgere 100 ragazzi che suonano uno strumento o cantano. E' un concerto da vivere come un viaggio da fare insieme dove il successo dipenderà dalla capacità di mettersi in gioco e di fare rete. Suonare tutti insieme sarà la nostra sfida e la solidarietà e la complicità saranno i nostri ingredienti segreti.


promuovere un evento musicale/concerto che abbia come protagonisti i ragazzi delle scuole medie e scuole superiori;


creare una comunità di giovani musicisti promuovendone l'incontro (Database dei musicisti) ed offrendo loro spazi e nuove sfide per esprimere la loro arte;


promuovere un evento capace di rendere la città di Rivoli protagonista, grazie anche al coivolgimento delle diverse associazioni che lavorano sul territorio per i ragazzi. Fare RETE per crescere insieme.


scaricare i seguenti documenti finalizzati all'iscrizione:

E' fondamentale che tutti e tre i documenti vengano compilati in tutte le loro parti, fatti firmare dai genitori (per i minorenni) ed infine inviati a: info@rivolirocks.it .


Immediatamente dopo l'iscrizione realizza un video mentre suoni/canti su un brano a tua scelta, preferibilmente dei Rolling Stones, ed invialo via Whatsapp 3756812271


ascoltare il brano demo nella sezione materiale audio/video, impararlo utilizzando i consigli del proprio tutor (scegli il video creato per il tuo strumento/voce) .


I nostri tutor vi accompagneranno passo dopo passo ad acquisire preparazione necessaria a suonare i pezzi e a suonarli insieme.

Alberto Comune

Tutor Chitarra

Marco Lamagna

Tutor Basso

Enzo Pignataro

Tutor Chitarra

Fabrizio Gnan

Tutor Batteria

Debora Sgro

Tutor Cantanti

Anna Boscaro

Tutor Cantanti
  • Ai ragazzi delle scuole secondarie (di primo e secondo grado).. Il quorum da raggiungere è di 100 musicisti (20 batteristi, 20 bassisti, 40 chitarristi, 20 cantanti).

  • Invia una tua candidatura a info@rivolirocks.it unitamente a “liberatoria per riprese audio/video”, invia un video di te che suoni quello che vuoi (tranquillo, nessuno ti giudica, vogliamo solo capire il livello per ottimizzare il lavoro)

  • L'evento è organizzato dall'associazione Sumarte in collaborazione con Musicavanguardia, Uisp, Hamal.

  • La partecipazione è gratuita.

  • Data l’evidente necessità di semplificare la complessità tecnica dell’evento, é richiesto a tutti i partecipanti di suonare sulla propria strumentazione personale (basso, chitarre e ampli, batterie e piatti), sia alle prove che nel giorno dell’evento. L’impianto sarà a cura dell’Organizzazione.

  • I tutor forniranno video tutorial di riff/fill/parti dei pezzi ed eventualmente un video, fatto da tutti i tutor, che dimostri e fissi l’arrangiamento dei singoli pezzi. E’ prevista una prova/seminario al mese da febbraio ad aprile, più le prove generali in prossimità dell’evento. Inizialmente in gruppi da MAX 5 musicisti cad; le prove dureranno 1h o max 2h per gruppo. Successivamente, non appena si sarà in grado di suonare i pezzi si farà una prova generale tutti insieme. Verrà inoltre richiesto ai partecipanti l’invio di video periodici, min 2 al mese, per feedback puntuale dei tutor in relazione a livello di preparazione, per conseguente eventuale ulteriore aiuto a distanza/suggerimenti dei tutor. Prove generali 2 o 3 giorni prima dell'evento.

Materiale Ditattico


Playlist canzoni RIvolirocks

/
volume_up

Satisfaction

#1-batteria

#1-basso

#1-chitarra 1

#1-chitarra 2

Studia Satisfaction

Now Playing:

  • Satisfaction - senza batteria
  • Satisfaction - senza basso
  • Satisfaction - senza voce
  • Satisfaction - senza chitarra 1
  • Satisfaction - senza chitarra 2

Jumping Jack Flash

#2-batteria

#2-basso

#2-chitarra 1

#2-chitarra 2

Studia Jumping Jack Flash

Now Playing:

  • Jumping Jack Flash - senza batteria
  • Jumping Jack Flash- senza basso
  • Jumping Jack Flash - senza voce
  • Jumping Jack Flash - senza chitarra 1
  • Jumping Jack Flash - senza chitarra 2

Honky Tonk Women

#3-batteria

#3-basso

#3-chitarra 1

#3-chitarra 2

Studia Honky Tonk Women

Now Playing:

  • Honky Tonk Women - senza batteria
  • Honky Tonk Women - senza basso
  • Honky Tonk Women - senza voce
  • Honky Tonk Women - senza chitarra 1
  • Honky Tonk Women - senza chitarra 2

Start me up

#4-batteria

#4-basso

#4-chitarra 1

#4-chitarra 2

Studia Start me up

Now Playing:

  • Start me up - senza batteria
  • Start me up - senza basso
  • Start me up - senza voce
  • Start me up - senza chitarra 1
  • Start me up - senza chitarra 2

Sympathy for the devil

#5-batteria

#5-basso

#5-chitarra 1

#5-chitarra 2

Studia Sympathy for the devil

Now Playing:

  • Sympathy for the devil - senza batteria
  • Sympathy for the devil - senza basso
  • Sympathy for the devil - senza voce
  • Sympathy for the devil - senza chitarra 1
  • Sympathy for the devil - senza chitarra 2

Il rock non è nato un giorno specifico e nemmeno da una sola persona, il rock è nato dalla combinazione di diversi stili musicali che hanno generato nel tempo una grande rivoluzione, espressione di ribellione e libertà che dura ancora oggi.

In occasione del concerto RIVOLI ROCKS che stiamo organizzando per celebrare i 60 anni dei Rolling Stones e che vedrà impegnati 100 tra ragazzi e ragazze di un’età compresa tra gli 11 e i 20 anni, abbiamo pensato di creare alcuni eventi collaterali tra cui una mostra le cui opere sono realizzate sempre da giovani artisti.

Lo scopo della mostra “Colors of Rock” è quello di raccogliere tutta una serie di elaborati svolti il cui tema riguarda l’interpretazione della musica rock. Gli elaborati possono essere svolti con tecniche pittoriche e fotografiche libere, dalle più tradizionali a quelle più originali e alternative.

I giovani artisti possono creare un nuovo logo o reinterpretarne uno già esistente, possono progettare la copertina per un disco, creare un personaggio per un fumetto musicale o presentare dei bozzetti per la street-art che andranno presi in considerazione per la realizzazione di un murales vicino al luogo dell’evento.

Fonte d’ispirazione per i ragazzi potrebbero essere le copertine dei dischi che spesso, sono vere e proprie opere d’arte, tanto quanto il loro contenuto oppure potrebbero essere gli stessi marchi resi famosi soprattutto dal marketing che ruota intorno alle band, come la linguaccia dei Rolling Stones ispirata dalla dea Kalì e dalla lingua di Mick Jagger, la faccina dei Nirvana o la scritta dei Kiss con le ultime due lettere disegnate come fulmini. Le canzoni stesse che hanno fatto la storia del rock sono state ispirate spesso e volentieri dai colori e potrebbero essere il tema di un’opera.

Inizialmente la mostra verrebbe allestita nella sede del Centro Giovani Filippo Turati di Rivoli il 14 e 15 Maggio e gli elaborati verranno spostati poi il weekend successivo nel luogo prefissato del concerto in modo che possano essere ammirati anche da un altro tipo di pubblico.

I ragazzi che vorranno partecipare potranno inviare le loro adesioni entro il 24/04/22 al sito della nostra associazione ass.sumarte@gmail.com specificando: cognome – nome – età – titolo dell’opera e tecnica utilizzata. Le opere verranno riconsegnate dopo l’evento.

Referente:

Irene Andriolo

Cellulare: +39 3493713575 (ore pasti)


Performers of rock è un workshop a tema musicale finalizzato alla riflessione ed al racconto del proprio sé attraverso una PERFORMANCE sonora autobiografica.

Il punto di partenza del workshop è la definizione delle traiettorie in senso grafico e letterale: il disegno di una linea spezzata da performare sullo spazio scenico e mettere in relazione a quelle degli altri partecipanti. Al fine di rendere visibile questi “solchi esperienziali" e gli stati emozionali che li arricchiscono di senso vengono sollecitati alcuni dispositivi della memoria, come vere e proprie metonimie: oggetti, suoni, testi, brani musicali, versi, rumori, che, stratificandosi, faranno parte del montaggio scenico e della costruzione del proprio sé

Durante il workshop rievocheremo insieme musiche e suoni del passato in una freccia del tempo che giunga fino al presente. Questa presa di coscienza conduce ad uno svelamento, ci pone davanti a noi stessi e agli altri, con la libertà di scegliere quanto mettersi in gioco. Dal crescendo di esperienze e condivisioni autobiografiche si giunge ad una visione d’insieme insolita, un tutt’uno fatto di frammenti e sfaccettature che nel loro insieme acquistano nuovi significati, talvolta sorprendenti.

Il workshop si terrà al pomeriggio ogni lunedì a partire dal 21 Marzo 2022, per 5 incontri, presso gli spazi di rivolilab, In Piazza Marinai D’Italia (Via Capra) – 10098 Rivoli (To) , condotto da Silvana Li Pira in collaborazione con la MovimentoDanzaTerapeuta Roberta Quarzi.

Per iscriversi mandare una mail entro il 14/03/22 al sito della nostra associazione ass.sumarte@gmail.com specificando: cognome – nome – età

Referente:

Silvana Li Pira

Cellulare: +39 3478331149.


Il progetto ha come scopo finale la realizzazione di un murales a seguito della pulizia, stuccatura e preparazione del muro prescelto e della sua conseguente valorizzazione.

Il percorso è però quello di favorire l’aggregazione, l’unione e la condivisione tra i ragazzi che vi parteciperanno. Lo spirito sarà quello della collaborazione, ai fini di un progetto comune.

Il lavoro sarà suddiviso in cinque incontri (inclusa la giornata dell’evento) da 2 ore ciascuno. Nel primo incontro, faremo una prima mezz'ora di presentazione e valutazione del disegno finale, dove i ragazzi esprimeranno le loro idee, dopodiché si partirà con la sistemazione dei teli di protezione e la stesura dello stucco. Da quel momento in poi, tutte le ore saranno interamente dedicate alla preparazione della base e alla pittura vera e propria.

Nella giornata del 22/05/22 si eseguiranno tutti i ritocchi finali e le firme di ogni classe partecipante.

Per iscriversi mandare una mail al sito della nostra associazione ass.sumarte@gmail.com entro il 27/03/22 specificando: cognome – nome – età

Referente:

Barbara Lucco Bossu'

Cellulare: +39 3401202150.


Di cosa si tratta?

Il progetto vede "l'Arte del movimento" come strumento d'espressione a servizio dei ragazzi.

L'intento è di proporre un "laboratorio coreografico" dove a creare saranno proprio i ragazzi.

Cosa?

Una coreografia da realizzare in un flash mob come intro all'evento RivoliRocks del 22/05/22

Come?

Costituendo dei piccoli gruppi di lavoro che dovranno cimentarsi nel creare una breve coreografia su un frammento di brano dei Rolling Stones.

Obiettivi

    - fare esperienza di creare e non ripetere una coreografia;
    - creare insieme ad altri;
    - confrontarsi con altri stili espressivi;
    - mettersi in gioco attraverso il corpo e raccontarsi;
    - essere protagonisti di un evento di cui si è i creatori.

Una volta create le 3 piccole coreografie lavoreremo per unirle in un’unica performance che potranno successivamente insegnare ad altri amici.

Per informazioni e adesioni contattare Roberta Quarzi o scrivere una mail al sito della nostra associazione ass.sumarte@gmail.com specificando: cognome – nome – età

Referente:

Roberta Quarzi

Cellulare: +39 3482940029.